Home > Blog > Altro > Codice Qr: funziona davvero?!
Stampa pagina
Irene

Codice Qr: funziona davvero?!

Scritto da Irene 24 ottobre 2011


Il codice Qr fa bene al marketing? E gli utenti mobile sanno cos’è e come si usa?

codice-QRI codici QR pubblicitari si vedono ovunque: nelle riviste, nei comunicati stampa, sui cartelloni pubblicitari, sugli autobus, nelle email.

Ma quanta gente si prende la briga di andarsi a vedere online i QR pubblicitari? Secondo recenti studi, gran poca. In poche parole, non se li fila nessuno. La spiegazione? Semplice, la tecnologia alla base di codici a barre non è stata inventata per la pubblicità e il marketing, questi settori hanno tentato di applicarla per i loro scopi ma con risultati deludenti.

Tra il fatto che la maggiorparte delle persone non ha ancora capito bene come funziona e la quasi totale mancanza di creatività nella sua applicazione, sembrerebbe che il codice QR sia destinato a diventare solo una piccola scatola per Geek (appassionati di tecnologia).

Sean X Cummings, marketing strategist, ha fatto al riguardo un simpatico esperimento on the road: ha chiesto a 300 passanti di spiegare a cosa servisse il codice Qr, in cambio avrebbero ricevuto un dono.

Ecco i risultati:

- l’11 % ha risposto correttamente
-il 29 % ha risposto con “E’ qualcosa di simile a un codice a barre”
-il 7 % lo ha classificato come qualche variante di “Quelle cose che se le guardi bene ti appare un’immagine nascosta in 3D”
-il restante 53 % ha sparato di tutto: da un codice segreto militare, coreano ad una mappa stradale aerea di San Francisco

Il bello è che l’indagine è stata condotta a San Francisco, la vera e propria Mecca del pianeta per la tecnologia. Quando Sean ha chiesto a chi sapeva di cosa si trattava il codice di leggerlo con il proprio telefono, solo il 45 % di questi era in grado di farlo, e ci sono voluti in media di 47 secondi per prendere il telefono e trovare l’applicazione per leggere il codice QR. Per fortuna che dovrebbe essere un modo di fare del marketing “rapido e diretto”, QR starebbe in teoria Quick Response: risposta rapida.

Condividi:
  • Facebook
  • LinkedIn
  • email
  • Twitter

Ti e' piaciuto questo articolo?
Ricevine altri, abbonati ora alle nostre Pillole di Web Marketing

Tag: ,


3 Commenti a “Codice Qr: funziona davvero?!”

  1. Mariosa Scrive:

    Sarà questione di tempo? Il problema è forse solo quanto tempo… ora siamo un poco indietro ma fra qualche anno forse sarà un altro dei modi veloci per accedere alle informazioni… chissà, io al momento mi siedo e aspetto il prossimo sondaggio ;-)

  2. Irene Scrive:

    @mariosa Chissà se è una questione di tempo…intanto sono già passati due anni da quando Panorama lo presentava agli italiani dalle pagine del suo Blog e per ora non c’è una grande risposta da parte del pubblico. Inoltre stanno avanzando nuove tecnologie, vedi la realtà aumentata, che lo fanno sembrare già un pò superato. Ma siamo pronti a ricrederci! :)

  3. luca Scrive:

    se nei telefonini ci fosse un tasto funzione apposito, tutti lo userebbero

Lascia un Commento